All Articles Photography
Consigli di fotografia: profondità di campo Exposed
Francesco Schiavon on Sat, October 25th 0 comments
Whether you're a pro or hobbyist photographer, achieving good depth of field effects in your shots can transform a picture from being boring to brilliant. Francesco Schiavon shares his tips.

Quando ho comprato la mia prima single lens reflex (SLR) qualche anno fa, non mi ci volle molto prima che ho iniziato a sperimentare tecniche e impostazioni diverse. Una di queste tecniche ero appassionato era scattare foto con profondità di campo.

Ecco un esempio di quello che una "profondità di campo" si intende:

Pic 1

Solo la bambola sulla destra è a fuoco, e anche, se si presta attenzione, il suo occhio destro è in una migliore messa a fuoco che il suo occhio sinistro. Quasi tutto il resto nella foto è sfocata e fuori fuoco. Come fotografo sto davvero facendo in modo che il mio pubblico presta attenzione alla bambola sulla destra.

Il mio obiettivo oggi è quello di spiegare come funziona la profondità di campo in modo da poter prendere il controllo più creativo sulle tue foto. Se siete nuovi alla fotografia, o non sei del tutto sicuro di come raggiungere questo tipo di look, continuate a leggere.

Photography is about light

In un primo momento, quando stavo imparando il mio modo per aggirare la fotografia, era tutto in gran parte dalla fortuna e il caso. Ma essendo il techie che io sono, che non ha funzionato per me. Ho bisogno di sapere come replicare costantemente quello che volevo realizzare. In quel momento ho iniziato a leggere su come utilizzare le diverse impostazioni della fotocamera. Tecnicamente questo argomento potrebbe andare avanti per un po 'come corsi completi sono costruiti intorno ad esso. Ma cercherò di tenerlo per le basi, ancora con il quadro generale (gioco di parole) sempre in mente.

Ci sono molti fattori che determinano l'aspetto di una foto o di un'esplosione. Da quella pletora di fattori ci sono 2 principali che determinano la quantità di luce che entra nella fotocamera (dopo tutto, le foto sono tutti di luce):

  1. Velocità dell'otturatore = In quanto tempo le persiane si aprono e chiudono permettendo alla luce al sensore nelle fotocamere digitali (o la pellicola nelle macchine fotografiche analogiche), e

    Per una profondità di campo lavoreremo con l'apertura, ma prima di farlo, Vorrei brevemente parlare del tempo di posa.

    What are Shutter Speed and Aperture

    Vedi, quando si scatta una foto, la lente permette alla luce di colpire il sensore della fotocamera digitale. Ecco perché le foto sono anche chiamati "esposizioni"; perché la pellicola o il sensore è esposto alla luce, mentre la foto è stata presa. Quindi, il tempo di posa determina per quanto tempo la luce colpirà il sensore. Una velocità veloce dell'otturatore aprirà le persiane, lasciare una quantità di luce colpisce il sensore e chiudere rapidamente. Una bassa velocità dell'otturatore rimarrà aperto più a lungo, consentendo un'esposizione che richiede più tempo per la registrazione.

    D'altra parte, l'apertura determina quanto grande l'apertura delle serrande sarà. In termini semplici, quanto è grande il buco che permette alla luce di colpire il sensore sarà. Una maggiore apertura lascerà più luce colpisce il sensore di un'apertura più piccola alla stessa velocità dell'otturatore. Ed è qui che la fisica si fanno davvero interessanti. Se abbiamo una grande apertura (una grande apertura), vi permetterà la luce che colpisce il sensore di essere più dispersa. In un'apertura inferiore, i raggi di luce sono più parallela e meno dispersa.

    Questo è tutto! Ho appena vuotato il sacco per voi! Per ottenere la profondità di campo che si desidera ottenere come un'apertura grande come il vostro obiettivo consentirà.

    Real Life Aperture

    Date un'occhiata alle seguenti due foto. Sulla prima l'apertura è così ampia come quella lente può fare, lasciando un sacco di luce diffusa penetrino all'interno della fotocamera e colpire il sensore. Questa grande apertura crea una zona sfocata out-of-focus o una profondità di campo. Nella seconda foto, si può chiaramente vedere una piccola apertura creata dalle pale dell'otturatore sulla lente.

    Large aperture


    Small aperture

    Aperture Settings

    Ok, la teoria abbastanza, mettiamo questo alla pratica.

    In primo luogo, ciò che faremo è passare la nostra macchina fotografica per "Priorità apertura". Nel caso delle fotocamere Canon, troverete un ambiente "Av" nel quadrante o nel menu. Se avete una macchina fotografica Nikon, cercare la lettera "A" nel quadrante. Se si dispone di un diverso tipo di macchina fotografica, la ricerca on-line per "priorità di diaframma" e la marca e / o modello di fotocamera.

    Questa è la selezione di una delle mie macchine fotografiche Canon:

    Pic 4

    In priorità di diaframma verrà controllato il diaframma e la fotocamera calcolerà la velocità dell'otturatore in base alla situazione di illuminazione. Vi consiglio vivamente di utilizzare un treppiede per evitare vibrazioni della fotocamera.

    Quindi, cerchiamo di far girare il diaframma al massimo.

    Big aperture setting

    Notare la "Av" per "Priorità apertura" e "F1.8" che indica l'impostazione del diaframma.

    Qui è dove molte persone si confondono. Molto confuso, perché produttori di fotocamere si riferiscono a Aperture "fermate f" che significa _ratios_ focale. Il calciatore è che è un rapporto tra la lunghezza focale dell'obiettivo e il diametro dell'apertura effettiva. Così, quando si vede un'apertura di f / 1.8 significa che l'apertura è circa la metà (1 / 1,8 = 55%) della lunghezza focale. Confronto che ad un'apertura di f / 22 che è soltanto circa un ventesimo della lunghezza focale (1/22 = 4,5%). A proposito, io uso questo numero perché l'obiettivo che ho usato ha una apertura massima di f / 1.8 o F1.8 come appare sul display sulla mia macchina fotografica, e una apertura minima di f / 22 o F22. A seconda dell'obiettivo gamme diaframma sarà diverso.

    Ok, ok, ok ho avuto un po 'troppo tecnico qui. Se siete veramente interessati alla fisicità di tutto, fare una ricerca per "lunghezza focale" o "f-numero" o "f-stop". Ma se non sei così curioso e ancora confusa semplicemente invertire i numeri. Significato 1.8 vi darà un'apertura _larger_ molto più di 22. Quindi, un f fermata cifre più piccola delle impostazioni della fotocamera indica un'apertura più ampia, che si traduce automaticamente in una profondità di campo.

    Practical Aperture

    Mi rendo conto che questo concetto può essere ancora fonte di confusione, ma spero che il seguente confronto aiuta si rapporta in termini fisici di quello che sta succedendo.

    different aperture settings

    La riga superiore mostra due foto molto simili. Sono stati presi con lo stesso obiettivo, con la stessa attenzione, sia impostato con "Priorità apertura". Quello a sinistra ho impostato il valore di apertura di essere "F1.8", come si legge sulla riga inferiore del display sulla mia macchina fotografica. F1.8 è l'apertura massima dell'obiettivo che può fare. La foto a destra è stata poi presa con l'apertura più piccola che lo stesso obiettivo può realizzare: "F22", come mostrato nella vista della telecamera. La foto a sinistra ha una profondità di campo. Solo pochi centimetri intorno al fiore bordeaux al centro del tiro sono a fuoco mentre roba più vicino alla fotocamera e più indietro dal fiore bordeaux sono fuori fuoco. La mia idea alla base di quella foto è per voi di prestare attenzione a quel piccolo fiore tra gli altri fiori rosati.

    D'altra parte, la foto a destra ha modo più fiori a fuoco. Così, anche quando mi sono concentrato sul fiore bordeaux, la maggior parte degli altri fiori rosati sono abbastanza croccanti.

    Ora, prestare attenzione alla seconda fila di foto. Qui vi mostro esattamente lo stesso obiettivo che ho usato, con la stessa apertura utilizzato per ciascuna delle foto. Quello a sinistra ha un grande (apertura) e quella a destra mostra un piccolo foro (apertura).

    Qualcosa che devo menzionare è che la fotocamera calcola automaticamente la velocità dell'otturatore in base alle condizioni di illuminazione. La foto a sinistra aveva l'otturatore aperto solo per 1/40 di secondo, mentre quello a destra doveva rimanere aperto per ben 4 secondi per catturare la stessa quantità di luce. Perché una tale differenza? Beh, date un'occhiata a queste aperture. Il f / 1.8 a sinistra permette un sacco di luce, in modo l'otturatore non ha dovuto rimanere aperta troppo a lungo, mentre il f / 22, con la sua minuscola apertura, ha richiesto un molto, molto più a lungo di esposizione.

    Proprio per concludere, diverse lenti consentono aperture più grandi o più piccoli a seconda della lente stessa. Quindi, a meno che non si sta utilizzando un obiettivo simile a quello che ho usato, molto probabilmente otterrete diversi massimo e minimo di apertura sul display della fotocamera.

    Per avere un riferimento, ho usato un "economico" EF 50mm f / 1.8 II fisso o obiettivo primario, come nella foto qui sotto.

    EF 50mm f/1.8 II

Related Videos
Comments (0)

You must be logged in to comment.

The Cinematographer
Film Craft 105
Dream It. Do It.
Do you want to learn The Cinematographer?
Yes, I want to learn!
No Thanks, I just want to read the article.
Feedback
Course Advisor
Don't Know Where To Start?
Ask A Course Advisor
Ask Us!
Copy the link below and paste it into an email, forum, or Facebook to share this with your friends.
Make money when you share our links
Become a macProVideo.com Affiliate!
The current affiliate rate is: 50%
Classes Start Next Week!
Live 8-week Online Certification Classes for: